7grammilavoro

Nuovi interpelli del Ministero del Lavoro

Febbraio 05
11:59 2014

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, nella sezione appositamente dedicata, 7 nuovi interpelli :

  • interpello n. 2/2014, avente ad oggetto la determinazione dei trattamenti pensionistici degli iscritti agli Enti previdenziali costituiti con Legge n. 335/1995;
  • interpello n. 3/2014, avente ad oggetto l’applicabilità della presunzione ex art. 69 bis, D.Lgs. n. 276/2003 agli incaricati alla vendita presso il domicilio (c.d. venditori porta a porta);
  • interpello n. 4/2014, avente ad oggetto l’erogazione indennità di maternità per le iscritte all’ENPAM in formazione specialistica;
  • interpello n. 5/2014, avente ad oggetto le condizioni di liceità del contratto di fornitura di lavoro temporaneo art.1, comma 4, lett. e), L. n. 196/1997;
  • interpello n. 6/2014, avente ad oggetto la successione dei contratti a termine stipulati con il personale artistico e tecnico della produzione di spettacoli;
  • interpello n. 7/2014, avente ad oggetto la possibilità di utilizzare il contratto di lavoro intermittente con riferimento alla figura di addetto all’attività di installazione, allestimento e addobbi palchi, stand presso fiere, congressi, manifestazioni e/o spettacoli con utilizzo di apposite apparecchiature fornite dal datore di lavoro;
  • interpello n. 8/2014, avente ad oggetto gli effetti dell’art. 1 bis del D.L. n. 249/2004, in ordine agli accordi sindacali sottoscritti per l’attivazione di strumenti di sostegno del reddito dopo il 31 dicembre 2012, sulla base di accordi quadro stipulati antecedentemente all’entrata in vigore della L. n. 92/2012.

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi