7grammilavoro

Novità previdenziali: laurea e periodi non coperti da contribuzione

Novità previdenziali: laurea e periodi non coperti da contribuzione
Aprile 02
10:27 2019

Con la conversione in Legge del Decreto Legge 4/2019 sono state introdotte nel nostro ordinamento tutta una serie di novità in materia previdenziale.

Tra i nuovi strumenti è stato previsto, tra l’altro, il riscatto agevolato della laurea e la possibilità di procedere al riscatto dei periodi non coperti da contribuzione.

La formula del riscatto agevolato della laurea riguarda soltanto i periodi di studio successivi al 31 dicembre 1995. L’onere del riscatto è detraibile nella misura del 50% e, nel caso di dipendenti del settore privato, può essere sostenuto anche dal datore di lavoro (potendo, ad esempio, indirizzare i premi di produzione in tal senso).

Il riscatto dei periodi non coperti da contribuzione riguarda il triennio 2019-2021 e consente agli iscritti Inps (privi di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 e non titolari di pensione) di riscattare un periodo massimo di cinque anni. È possibile, nello specifico, riscattare periodi antecedenti al 29 gennaio 2019 e compresi tra l’anno del primo contributo accreditato e quello dell’ultimo. Tali periodi, anche non continuativi, non devono essere coperti da alcun tipo di contribuzione né soggetti ad obblighi contributivi.

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi