7grammilavoro

Modello 730/2019: Quadro E – Novità

Modello 730/2019: Quadro E – Novità
Maggio 09
11:25 2019

Modello 730/2019: Quadro E – Novità. Nel Quadro E del Modello 730/2019, come noto, vanno indicate le spese e gli oneri sostenuti dal contribuente, nel corso del 2018, che danno diritto ad una detrazione d’imposta o ad una deduzione dal reddito complessivo.

Il Quadro E si compone di otto sezioni. La I sezione è stata interessa da una modifica che ha portato all’introduzione di nuove percentuali di detrazione del 30% e del 35% spettanti, a partire dall’anno 2018, rispettivamente per le erogazioni liberali in denaro o in natura in favore di ONLUS e associazioni di promozione sociale (30%) e di organizzazioni di volontariato (35%).

Si ricorda che la scadenza per la presentazione del Modello è il 23 Luglio 2019 (se la presentazione avviene direttamente o per il tramite di un intermediario abilitato); se ci si avvale, invece, del sostituto d’imposta il termine per la presentazione è anticipato all’8 luglio 2019.

Sempre per quanto riguarda il Quadro E – Sezione I del Modello 730/2019, le novità rispetto agli anni precedenti sono molteplici e riguardano, soprattutto, le spese sanitarie e la rateizzazione delle stesse.

Le istruzioni per la compilazione del Modello tengono conto anche delle indicazioni fornite in merito dalla stessa Agenzia delle Entrate. In particolare, con la circolare n. 7/2018, la stessa Agenzia ha chiarito che la detrazione è possibile soltanto per i medicinali non soggetti a prescrizione medica e acquistati da farmacie e/o esercizi commerciali autorizzati alla vendita a distanza.

Per ottenere la detrazione in caso di farmaci omeopatici è necessario, invece, che sul documento fiscale sia riportata la qualità del medicinale omeopatico con il numero identificativo.

Fonte: Agenzia delle Entrate

 

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi