7grammilavoro

Ministero del Lavoro: Videosorveglianza – precisazioni

Ministero del Lavoro: Videosorveglianza – precisazioni
dicembre 01
10:04 2017

Attraverso la nota prot. n. 299 del 28 novembre 2017, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha fornito indicazioni in riferimento alla possibilità per i datori di lavoro di istallare impianti di allarme dotati di videocamere e fotocamere.

In tal senso viene precisato che l’istallazione del suddetto impianto rappresenta una fattispecie soggetta alla preventiva procedura di accordo con RSA o RSU, ovvero all’autorizzazione da parte dell’Ispettorato.

Aspetto fondamentale risiede nell’obbligo che le videocamere o fotocamere si attivino esclusivamente con l’impianto di allarme inserito. Questa previsione si ricollega alla necessità di evitare un possibile controllo sul lavoratore.

Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi