7grammilavoro

Min.Lavoro: contratto di solidarietà e cambio di appalto

Min.Lavoro: contratto di solidarietà e cambio di appalto
Febbraio 11
09:59 2019

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’interpello n. 1 dell’otto febbraio 2019 ha affrontato il tema del contratto di solidarietà e della sua durata in relazione al subentro di un nuovo datore di lavoro in regime di cambio di appalto.

Nello specifico il quesito riguarda la possibilità o meno di conteggiare ex novo il limite massimo di 36 mesi nel quinquennio mobile da parte dell’azienda che subentra senza computare i periodi di trattamento già usufruiti dall’azienda uscente.

Nella risposta all’interpello il Ministero ha chiarito che l’azienda subentrante per poter usufruire del beneficio è tenuta a richiedere l’ammortizzatore sociale per la nuova unità produttiva. Da ciò si evince, quindi, che il conteggio dei mesi di cassa fruiti è da intendersi riferito esclusivamente all’impresa subentrante.

Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi