7grammilavoro

Legge di conversione e periodo transitorio

Legge di conversione e periodo transitorio
agosto 27
14:33 2018

La legge di conversione del Decreto Dignità (L. 96/2018) ha previsto, tra le numerose novità, la possibilità per le aziende del settore privato di usufruire di un periodo transitorio per adeguarsi, con più tempo, alle misure introdotte.

L’introduzione del suddetto periodo transitorio rende necessaria un’attenta valutazione della casistica al fine di non incorrere in eventuali sanzioni.

Nello specifico il periodo transitorio si applica ai contratti in essere prima della riforma e rinnovati o prorogati tra il 12 agosto e il 31 ottobre.

I contratti stipulati, invece, entro il 13 luglio sono naturalmente soggetti alla vecchia disciplina in materia di contratti a termine, mentre per i contratti stipulati tra il 14 luglio e l’11 agosto  trovano piena applicazione le disposizioni contenute nel Decreto Dignità.

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi