7grammilavoro

Legge di Bilancio 2019: introdotto il bonus giovani eccellenze

Legge di Bilancio 2019: introdotto il bonus giovani eccellenze
Gennaio 11
09:57 2019

Il comma 706 delle Legge di Bilancio 2019 (Legge n. 145/2018) ha previsto l’introduzione di un nuovo incentivo volto a favorire l’assunzione a tempo indeterminato di giovani laureati.

Il bonus riguarda tutti i datori di lavoro privati e consiste in uno sgravio totale annuale fino ad un massimo di 8 mila euro.

Per poter usufruire dell’incentivo i datori di lavoro dovranno assumere soggetti in possesso di una laurea magistrale conseguita con la votazione di 110 e lode nel periodo compreso tra il 2018 e il 30 giugno 2019.

Il titolo di laurea dovrà, inoltre, essere stato conseguito entro la durata legale del corso e prima di aver compiuto i 34 anni di età. Oltre al requisito del voto di laurea è necessario anche essere in possesso di una media ponderata di almeno 108/110.

Il bonus giovani eccellenze si applica anche nei confronti di soggetti in possesso di un dottorato di ricerca.

Fonte: Legge di Bilancio 2019

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi