7grammilavoro

INPS: Sistema EESSI da luglio

INPS: Sistema EESSI da luglio
Luglio 03
10:17 2019

INPS: Sistema EESSI da luglio. A partire dal 3 luglio 2019, come previsto dalla normativa comunitaria sul coordinamento dei regimi europei di sicurezza sociale, sarà operativo il sistema Electronic Exchange of Social Security Information (EESSI) consentendo lo scambio dei dati tra circa 15.000 enti previdenziali dei paesi aderenti all’Unione Europea.

Anche l’INPS “scambierà progressivamente le informazioni con gli enti degli altri Paesi europei interessati in modo completamente telematico”, attraverso documenti elettronici che sostituiranno gli attuali formulari cartacei.

L’INPS rende noto con un comunicato che, con l’attivazione del Sistema EESSI i cittadini europei (studenti, disoccupati, lavoratori, pensionati e loro familiari) potranno gestire con maggiore rapidità “le domande e i pagamenti delle prestazioni pensionistiche, a sostegno del reddito, sanitarie e per infortuni sul lavoro e malattie professionali, oltre che nella gestione delle pratiche in materia di legislazione applicabile, distacchi e recuperi di contributi e prestazioni indebite”.

Il nuovo Sistema assicura un elevato livello di protezione dei dati personali e garantisce un flusso d’informazioni standardizzato determinando una maggiore facilità nella consultazione delle informazioni contenute nel sistema.

INPS: Sistema EESSI da luglio.

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi