7grammilavoro

Corte di Cassazione: precedenti disciplinari e licenziamento

Corte di Cassazione: precedenti disciplinari e licenziamento
Dicembre 18
09:41 2018

Nella sentenza n. 30564 del 2018 è stato affermato dalla Corte di Cassazione che non sempre il datore di lavoro è tenuto a riportare nella lettera di contestazione tutti i fatti di natura disciplinare che hanno portato al licenziamento del lavoratore, anche se nella lettera con cui lo stesso licenziamento viene irrogato sono, comunque, riportati.

Nell’opinione della Corte si tratta, infatti, di semplici precedenti di carattere negativo la cui funzione primaria consiste essenzialmente nel valutare la proporzionalità della sanzione da irrogare.

Fonte: Corte di Cassazione

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi