7grammilavoro

Cassazione: risarcimento del danno anche in assenza di mobbing

Cassazione: risarcimento del danno anche in assenza di mobbing
aprile 12
10:08 2018

Con sentenza n. 7844/2018, la Corte di Cassazione ha affermato che anche le sole situazioni “stressogene”, non riconducibili direttamente alle ipotesi di mobbing, possano comportare un risarcimento del danno per i lavoratori coinvolti.

In tal senso viene sottolineato che il datore di lavoro “è tenuto ad evitare situazioni “stressogene” che diano origine ad una situazione che possa, presuntivamente, ricondurre a una forma di danno alla salute anche in caso di mancata prova di un preciso intento persecutorio. Lo stress forzato può arrivare dalla costrizione della vittima a lavorare in un ambiente ostile, per incuria e disinteresse del suo benessere lavorativo“.

Fonte: Corte di Cassazione

Related Articles

continuando nella navigazione del sito, dichiari di accettare l'uso di cookies. informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione . Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni o si fa clic su "Accetto" , allora si acconsente all'uso dei cookies.

chiudi