7grammilavoro

Cassazione: legittimo il licenziamento senza crisi se la ristrutturazione porta alla soppressione del posto

Cassazione: legittimo il licenziamento senza crisi se la ristrutturazione porta alla soppressione del posto
aprile 16
09:39 2018

Con sentenza n. 9127 del 12/04/2018, la Corte di Cassazione ha stabilito che, ai fini della legittimità del licenziamento individuale intimato per giustificato motivo oggettivo, l’andamento economico negativo dell’azienda non costituisce un presupposto fattuale che il datore di lavoro debba necessariamente provare.

È piuttosto sufficiente che le ragioni inerenti all’attività produttiva e all’organizzazione del lavoro causalmente determinino un effettivo mutamento dell’assetto organizzativo attraverso la soppressione di una individuata posizione lavorativa.

Fonte: Corte di Cassazione

 

Related Articles