7grammilavoro

Cassazione: infortunio causato da macchinario non aggiornato – condannato datore di lavoro

Cassazione: infortunio causato da macchinario non aggiornato – condannato datore di lavoro
Novembre 20
09:59 2017

Con sentenza n. 52536 del 17 novembre 2017, la Corte di Cassazione ha condannato per lesioni personali colpose il datore di lavoro che non ha provveduto all’aggiornamento di un macchinario dal quale è derivato l’infortunio di un lavoratore.

Difatti, rispetto a quanto stabilito dall’articolo 15 del D.lgs. 81/2008 è compito dell’imprenditore provvedere alla cura della manutenzione degli strumenti e alla “eliminazione dei rischi in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico”.

Di conseguenza, è da considerarsi responsabilità del datore di lavoro la messa a disposizione del lavoratore di un macchinario avente un dispositivo antinfortunistico non adeguatamente aggiornato.

Fonte: Corte di Cassazione

 

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi