7grammilavoro

Cassazione: giudice territoriale competente in materia di telelavoro

Cassazione: giudice territoriale competente in materia di telelavoro
febbraio 09
09:56 2018

Con ordinanza n. 3154 datata 8/02/2018, la Corte di Cassazione ha stabilito che, con riferimento al licenziamento del lavoratore che svolge la propria attività dalla propria abitazione, è competente il giudice del luogo dove risiede il dipendente.

Per radicare la competenza è sufficiente, infatti, che l’imprenditore disponga in quel luogo di una serie di beni organizzati per l’attività anche se i locali sono di proprietà altrui o del lavoratore stesso.

Corte di Cassazione

Related Articles

continuando nella navigazione del sito, dichiari di accettare l'uso di cookies. informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione . Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni o si fa clic su "Accetto" , allora si acconsente all'uso dei cookies.

chiudi